BALLOTTAGGI Flop del PD. Ha vinto il mare.

0
314

Con un’affluenza che non raggiunge il 50%, gli italiani hanno preferito il mare piuttosto che i ballottaggi per le comunali.

E questo ha penalizzato il PD che perde a Pistoia, La Spezia, Lodi, Monza, Como, Asti, Piacenza e a Sesto San Giovanni.

Trapani dove il numero dei votanti e’ sotto il 30%, non rangiunge il quorum del 50% necessario all’unico candidato sindaco in corsa, e la citta’ va verso il commissariamento.

La sinistra perde Genova.
Bucci, il candidato del centrodestra è al 54%, Gianni Crivello e’ al 46%
Risultato storico: Genova sarà governata per la prima volta nel dopoguerra dal centrodestra.
Bucci arriva a palazzo Tursi forte di una alleanza che vede riunito tutto il centrodestra da Forza Italia, Lega, Fdi, i fittiani e la versione ligure di Alternativa popolare. Un modello che è già stato sperimentato con successo per la Regione, strappata al centrosinistra nel 2015.

La liguria dimostra un totale fallimento della riedizione dell’Ulivo.

La delusione del Pd e’ forte: ‘Abbiamo perso, ha vinto la destra’. Renzi ammette: ‘poteva andare meglio’.

Il Movimento 5 Stelle che si è presentato ovunque solo con il suo simbolo, mentre quasi tutti gli altri hanno vinto presentato varie liste civiche, vince 8 ballottaggi su 10:
– Carrara: sindaco M5S (65,57%)
– Fabriano: sindaco M5S (60,23%)
– Guidonia: sindaco M5S (51,45)
– Canosa di Puglia: sindaco M5S (51,25%)
– Acqui Terme: sindaco M5S 50,03%
– Mottola: sindaco M5S (59,30%)
– Santeramo: sindaco M5S (70%,
– Ardea: probabile sindaco M5S 60,44%

Il PD e’ in piena debacle in tutta italia… e con una sconfitta così bruciante di solito il segretario si dimette.