Hadas Malka, un eroe dei tempi moderni. A 23 anni ha sacrificato la propria vita per salvare gli altri

    0
    216

    È morta pugnalata. Era una ragazza di 23 anni che subito prima di essere uccisa mentre cercava di fermare tre terroristi ha scritto un messaggio di amore e pace a famiglia e amici.

    L’attentato, venerdì nella Città Vecchia di Gerusalemme , dove i terroristi hanno sparato col mitra ferendo 4 persone e poi hanno ucciso a pugnalate Hadas Malka, l’agente della polizia di frontiera, che alla porta di Damasco si è eroicamente gettata nella lotta fra la gente.

    I tre terroristi tra 18 anni e i 19 del villaggio di Deir Abu Mashal, vicino a Ramallah, erano stati già arrestati perché coinvolti in attività terroriste.

    Le loro case sono state circondate, frugate, i familiari interrogati.

    Dal settembre 2015 il terrore ha fatto 43 morti israeliani, due americani, un inglese.