La Ryanair cancella duemila collegamenti in tutta Europa

0
86

La Ryanair ha annunciato che nelle prossime settimane verranno cancellati duemila collegamenti in tutta Europa, fino a 50 al giorno. La causa, secondo quanto annunciato dalla stessa compagnia, è un errato calcolo sui riposi di cui hanno diritto i piloti. Ma a pesare sarebbe proprio la mancanza di comandanti che, in centinaia, negli ultimi mesi, avrebbero lasciato Ryanair per accasarsi nelle concorrenti che garantiscono migliori contratti lavorativi.

Nelle ultime settimane di settembre e per tutto il mese di ottobre, anche alcuni voli per la Sicilia verranno cancellati. Saranno coinvolti inizialmente gli aeroporti di Palermo e Trapani, successivamente anche quello di Catania.

Sulla vicenda sono intervenute le istituzioni italiane (col ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio) ed europee chiedendo il rispetto dei diritti dei viaggiatori. Numerose associazioni dei consumatori hanno ricordato che, in alcuni casi, oltre al rimborso del volo scatta il diritto all’indennizzo. In particolare: 250 euro per voli inferiori a 1500 chilometri; 400 euro per voli tra paesi dell’Ue superiori a 1500 chilometri e per le altre tratte comprese tra 1500 e 3500 chilometri; 600 euro per voli extra-UE superiori a 3500 chilometri.
L’indennizzo però non scatta se il passeggero era stato informato della cancellazione in tempo.



FONTE : vociestere – Notizie dal Mondo – News, avvenimenti, opinioni, consigli e foto

Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte