Lanciato un razzo indiano dal peso di 200 elefanti.

0
129

L’agenzia spaziale dell’India ha lanciato un razzo commerciale dal peso di 200 elefanti o cinque jumbo jets.

Il razzo da 640 tonnellate è partito da un base di lancio dalla Baia di Bengala a Sriharikota.
Come afferma un sito web, “è stato un grande giorno per l’India”. Il razzo ridurrà la dipendenza dell’organizzazione indiana di ricerca spaziale (Isro) dai veicoli europei per lanciare satelliti pesanti.
La copertura mediatica del lancio è stata euforica e spesso colorata, con siti web che confrontano il razzo con il peso di 200 elefanti o cinque jumbo jets.

Tali confronti evidenziano l’importanza del lancio per il paese, che è in lotta per ottenere una quota più grande del mercato mondiale di lancio satellitare.

L’India finora si è basata su altri paesi per inviare spazi pesanti nello spazio, che è costoso e un drenaggio sul bilancio dell’agenia Isro.

Gli esperti dicono che il razzo offre all’India una maggiore flessibilità nel lancio di diversi tipi di satelliti.

“Fin’ora eravamo in grado di inviare fino a due tonnellate. Questo è un doppio salto quantico per l’India”, ha dichiarato Ajay Lele dell’Istituto per gli studi e le analisi sulla difesa.