TENNIS WIMBLEDON: Avanti Bolelli, Seppi, Fognini, Schiavone e Giorgi.

0
79

TENNIS WIMBLEDON: Avanti Bolelli, Seppi, Fognini, Schiavone e Giorgi.

Buono bilancio degli gli italiani: a parte le sconfitte di Cecchinato e Fabbiano contro Nishikori e Querrey, i nostri azzurri più accreditati vanno avanti. Bolelli batte Lu in 4 set, così come Seppi che lascia soltanto un set allo slovacco Gombos. Fognini batte senza patemi il russo Tursunov, superato col punteggio di 6-1 6-3 6-3.

In campo femminile, sono arrivati gli squilli della Giorgi e della Schiavone. La 25enne marchigiana, numero 86 Wta, che sui prati britannici vanta il quarto turno (ottavi) nel 2012, ha battuto in rimonta, per 5-7 6-4 6-4, dopo una battaglia di due ore e mezza, la francese Alize Cornet, numero 41 del ranking mondiale. La 37enne milanese, numero 72 Wta, ultima azzurra capace di arrivare nei quarti sul verde di Londra nel 2009, ha liquidato con un duplice 6-1 la lussemburghese Mandy Minella, numero 82 del ranking mondiale.
Le noti dolenti sono arrivate in primis dalla tarantina Vinci (numero 31 del seeding), sconfitta per 7-6 (6) 6-2 dalla ceca Kristyna Pliskova, e poi dal palermitano Cecchinato (al suo primo match in un Major), schiacciato dal giapponese Kei Nishikori, numero 9 della classifica mondiale e del tabellone, col punteggio di 6-2 6-2 6-0, e dal pugliese Fabbiano (anche lui all’esordio assoluto nel main draw dello Slam britannico), che ha ceduto per 7-6 (5) 7-5 6-2 di fronte allo statunitense Sam Querrey, numero 28 del ranking Atp e 24esima testa di serie del torneo maschile.
Fra i big, hanno fatto un debutto agevole Murray (numero uno del mondo e del seeding), Nadal (al successo numero 850 nel circuito Atp), e Tsonga. Domani tocchera’ invece A Djokovic, Federer e Raonic.
In campo femminile buona la prima della Halep e della Svitolina, in attesa dell’esordio di domani della Kerber (uno del mondo e del tabellone) e di Karolina Pliskova